giovedì 16 gennaio 2014

QUENTIN MASSYS (1465/66, Leuven - 1530, Antwerpen): "L'usuraio e sua moglie", 1514 - Museo del Louvre, Parigi

Molto intrigante questo dipinto nel quale l'artista, con dovizia di particolari, rappresenta un usuraio con la moglie mentre sono dediti alla pesa di monete d'oro. Le monete sono tutte arricchite delle scritte e incisioni, il bicchiere di cristallo è minuziosamente descritto, così come il libro che la donna sta sfogliando che, dall'immagine che vi è rappresentata, una Madonna con bambino, dovrebbe essere un libro di chiesa, il bilancino e le perle sul panno nero. Ma questo dipinto ha un Particolare prezioso: scopritelo nell'ingrandimento della seconda immagine! 

Olio su pannello, 71 x 68 cm


 Il particolare prezioso:
 lo specchietto ovale in primo piano nel quale è riflessa l'immagine di una finestra, dalla quale si vede parte di un edificio e degli alberi, e di un'altra figura che legge ed ha una mano posata sulla finestra!

1 commento :